10 anni insieme e un matrimonio alternativo a sorpresa

All’inizio di questa storia, dalla prima telefonata con la futura sposa non avevo ben capito cosa aspettarmi: un matrimonio in comune, in gran segreto, la mattina e un festeggiamento alla sera per i 10 anni insieme presso un chiringuito sul Lago Maggiore. La serata in realtà era organizzata per comunicare agli amici la notizia del loro matrimonio. Neanche il giorno stesso, però, sono riuscito a farmi un’idea più precisa di quello che sarebbe successo, o forse nessuno l’aveva. Gli amici, infatti, ignari del matrimonio celebrato la mattina, hanno deciso di inscenare all’oscuro degli sposi un finto matrimonio durante la festa con tanto di arco decorato, velo per la sposa, bottoniera per lo sposo, bouquet, un “sindaco” con tanto di fascia, un coro alquanto improbabile, dei libretti per la celebrazione, degli anelli plasticosi per lo scambio delle fedi, un flautista e anche un’amante pronta a sbucare alla fatidica domanda se qualcuno ha qualcosa da dire, parli ora o taccia per sempre. Il risultato è stato esilarante. Di matrimoni negli ultimi anni ne ho visti tanti ma questo è stato davvero alternativo! Che sia un palazzo a Milano, in una villa sul lago di Como, in una tenuta in Toscana o in masseria in Puglia, il matrimonio è un evento davvero unico e come tale va raccontato ed è proprio questo il bello del mio lavoro! Non lo dico mai ma #ilovemyjob

PS: e se al vostro matrimonio minaccia pioggia, provate ad invocare gli unicorni, con loro ha funzionato.

 

Cookie policy

© 2017 Matrimoni all’Italiana | Matteo Coltro | P.IVA 03279990125 | All Rights Reserved ITALIAN WEDDING PHOTOGRAPHY